x
StampaEmail

[17] Pirelli P Zero Trofeo R 205/45 ZR17 XL 88Y


[17] Pirelli P Zero Trofeo R 205/45 ZR17 XL 88Y

Prezzo:
289,14 €
280,47 €
-8,67 €
Prezzi IVA inclusa
2-3d.gif
DATI TECNICI
marcatura /versione: XL
diametro (mm): 618
ø (mm)d: 210
circonferenza di rotolamento(mm): 1869
cerchio min/max: 6.5-7-7.5

Mini Cooper / Fiat 500 Abarth / Lotus Exige
  • Descrizione
  • Recensioni

PNEUMATICO DA PISTA INNOVATIVO ULTRA RIBASSATO, CON DISEGNO ASIMMETRICO

 

Questo pneumatico innovativo dal profilo ultra ribassato è progettato per essere usato prevalentemente in pista, con asfalto asciutto, migliorando il comfort di guida e garantendo la sicurezza anche in condizioni limite.
La mescola del P Zero™ Trofeo R offre precisione di guida e aderenza alla elevata temperatura d’esercizio associata all’impiego in pista e garantisce efficacia a lungo termine.
Anche l’usura viene mantenuta a livelli stabili.

 

LA GIUSTA PRESSIONE PER LA GUIDA IN PISTA

 

La struttura rigida di P Zero™ Trofeo R non richiede necessariamente una pressione più elevata per ottenere le prestazioni richieste. Questo pneumatico è progettato per l’uso a una pressione di circa 2.2 bar (a caldo), da regolare a seconda del tipo di vettura. Per un settaggio

accurato, è essenziale comprendere che questa è la pressione d’esercizio, ovvero la pressione che lo pneumatico deve avere in condizioni di pieno riscaldamento, cioè quando raggiunge la temperatura d’esercizio. La differenza tra pressione «a freddo» e «a caldo» può essere significativa, di norma 0.5 bar.

 

COME REGOLARE LA PRESSIONE

 

Regolare la pressione a freddo degli pneumatici ad un valore di circa 0.4 bar inferiore rispetto alla pressione d’esercizio raccomandata. Compiere tre o quattro giri di pista per portare in temperatura gli pneumatici, rientrare ai box e riportare immediatamente la pressione degli pneumatici alla pressione d’esercizio richiesta. Se possibile, continuare a controllare la pressione «a caldo» durante l’uso. Pirelli consiglia di utilizzare la normale aria compressa (preferibilmente essiccata) per gonfiare gli pneumatici, purché ci si attenga alle procedure sopra indicate.